COMUNICATO STAMPA DEL 10 MAGGIO 2021

TGROUP ADOTTERÀ UN REPORT DI SOSTENIBILITÀ. G.TERRACCIANO: “IMPEGNO SUL TEMA, AL CENTRO DELLA NOSTRA AZIONE”

Tgroup adotterà un report di sostenibilità. La decisione è stata presa nel corso della seduta del Consiglio di amministrazione del 30 aprile 2021.

La sostenibilità, e la sua capacità di generare valore, equità e coesione, rappresenta uno dei pilastri dell’azione  e della mission di Tgroup. Per questi motivi, il Cda ha deliberato all’unanimità di procedere alla misurazione non solo delle performance economiche, finanziarie e patrimoniali, ma anche di quelle legate agli intangibili, direttamente correlati al territorio, al benessere dei collaboratori e agli stakeholder più in generale.

Tgroup ha quindi affidato a Ciro Armigero, esperto in corporate social responsability, l’incarico di rendicontare per ogni esercizio la misurazione dell’impatto del business di Tgroup sugli stakeholder e sull’ambiente.

Il percorso intrapreso dall’azienda punta all’adozione volontaria della prima dichiarazione non finanziaria da parte di Tgroup

“Nel 2020 ci siamo trovati a dover far fronte alle sfide dell’emergenza sanitaria – spiega Giuseppe Terracciano – presidente di Tgroup – . Non ci siamo mai fermati, per garantire servizi essenziali e la nostra azienda ha potuto proseguire un importante percorso di crescita. Questo ci ha consentito di valorizzare ancora più profondamente il nostro impegno sui temi della sostenibilità: dall’ampliamento del parco veicoli elettrici al supporto fattivo a iniziative di contrasto al cambiamento climatico. Puntiamo a un modello di business sempre più sostenibile e il report di sostenibilità rappresenta in questo processo la certificazione dei risultati che stiamo conseguendo”.